BITS Lecture

La BITS Lecture è un seminario tenuto da un relatore invitato durante il convegno annuale della societa' BITS.

Il relatore viene scelto dai soci BITS seguendo il regolamento stilato dal Direttivo BITS. La lecture BITS e’ stata istituita al fine di identificare un speaker di rilevanza internazionale da aggiungere a quelli individuati dagli organizzatori del convegno annuale BITS.

La prima BITS Lecture si è svolta durante il convegno BITS2016 a Salerno. 

 

 

Relatori precedenti

Pietro Liò - Full Professor - University of Cambridge. BITS2018 @ Torino

Manuela Helmer-Citterich - Full Professor - University of Rome "Tor Vergata". BITS2017 @ Cagliari

Susanna-Assunta Sansone - Associate Director, Associate Professor - FAIR Data Science, Oxford e-Research Centre. BITS2016 @ Salerno

 

 

 

Regolamento per la definizione della BITS Lecture

La BITS Lecture è tenuta da un relatore invitato durante la conferenza annuale BITS. I costi di viaggio e alloggio del relatore sono coperti dalla società BITS in base ai fondi disponibili. Dopo la Lecture, al relatore viene consegnato un attestato.

Criteri di ammissibilità

I relatori eleggibili per la BITS Lecture devono: (i) occupare una posizione di ricercatore principale (i.e., principal investigator) nel settore pubblico o privato, e (ii) aver contribuito in maniera significativa nel campo della biologia computazionale e/o bioinformatica attraverso la ricerca, la didattica o altre attività di servizio, o una qualsiasi combinazione di queste.

Selezione

Il bando per raccogliere le candidature viene aperto dal 1 al 30 Novembre dell'anno precedente la conferenza annuale BITS. I soci BITS che intendono suggerire un possibile relatore per la BITS Lecture devono fornire al Consiglio Direttivo BITS una breve lettera di motivazione corredata da un'opportuna documentazione che attesti la rilevanza del candidato proposto. Le candidature dovranno essere inviate tramite mail a direttivo@bioinformatics.it.

Nel caso in cui, alla chiusura del bando, non venga raggiunto un numero minimo di due candidature, i membri del Consiglio Direttivo BITS propongono ulteriori candidati. Il Consiglio Direttivo BITS valuta i candidati e li classifica considerando principalmente l'impatto del loro lavoro di ricerca/didattica/servizio e, in secondo luogo, se necessario, i parametri bibliometrici valutati a livello di autore. La decisione finale è presa congiuntamente al comitato organizzatore della conferenza annuale BITS entro la fine del mese di Dicembre. I relatori qualificati sono contattati per la loro disponibilità in base alla classifica interna stilata dal Consiglio Direttivo. Se nessuno degli relatori idonei è disponibile, la BITS Lecture non si terrà.